La comunità di Naso "in movimento" nel 25° anniversario di fondazione dell'Istituto

Nel corso di questo venticinquesimo anniversario di Fondazione dell'Istituto, sta trovando grande accoglienza l'iniziativa della comunità di Naso di presentare la spiritualità del Bell'Amore, anche attraverso i libri di sr. Nunziella.

Domenica 17 novembre è stata la volta della Parrocchia di S. Francesco, a Sant'Agata Militello, dove il parroco (p. Franchina) con l'intera comunità parrocchiale ci ha accolto in modo speciale.

sr. Rossana, al termine delle due Celebrazioni Eucaristiche, ha invitato, in poche battute, tutti i presenti a partecipare alla gioia del dono del Bell'Amore, sintetizzando un po' anche la storia della Madre e della Fondazione.

In fondo alla Chiesa, dopo la celebrazione, chi lo desiderava poteva trovare i libri di sr. Nunziella, avendo anche l'opportunità di parlare un po' con sr Ester e sr. Emma… belli anche questi momenti di scambio.

sr Emma - Comunità di Naso

31 Ottobre - A Casa Madre si festeggia insieme alle giovani la Festa di Tutti i Santi

Anche quest'anno un gruppo di giovani si è ritrovato a Casa Madre nel pomeriggio del 31 ottobre fino a sera per celebrare insieme la Festa di Tutti Santi. La celebrazione del sacramento della Riconciliazione ha preparato i cuori alla festa. Semplice e intensa la Celebrazione Eucaristica, in cui Gesù stesso si è donato a noi, riempiendo la nostra vita, Compagno del nostro cammino, così come lo è stato per i Santi, noti o meno noti, che ci hanno preceduto. Tutte all'ingresso, poi, per un simpatico momento di giochi in cui tre squadre hanno intrapreso il loro percorso a tappe… (una sfida un po' originale in cui il "dolce" premio è stato condiviso dalle vincitrici con tutte le altre partecipanti!).

Una gustosissima cena di condivisione, preparata con la partecipazione di tutte, ha permesso dei momenti di scambio.

Dulcis in fundo… l'Adorazione Eucaristica! Un momento di cuore a cuore con Gesù, vera fonte di ogni santità, vero Amore capace di riempire al nostra vita!

E, in sintonia, con la tradizione siciliana, non poteva mancare un piccolo fagottino di leccornie da portare via per ricordarci, con la celebrazione alle porte della "Festa dei Defunti", la comunione che unisce Cielo e terra. Insieme al fagottino ognuno ha anche "pescato" un piccolo rotolo in cui ha trovato l'immagine di un Santo più o meno conosciuto che magari accompagnerà in modo speciale il nostro cammino quest'anno… probabilmente qualcuna avrà già chiesto a Google di conoscere meglio la vita del suo nuovo compagno di viaggio.

sr Barbara Trevia consegue la licenza presso l'Istituto Teologico San Tommaso di Messina

Nel mese di ottobre sr. Barbara della comunità di Messina ha conseguito, col massimo dei voti, la Licenza in Teologia con specializzazione in Catechetica, presso l'Istituto Teologico San Tommaso. Un momento di gioia offerto a Maria che, a Nazaret, è ad un tempo Madre di casa e Sede della Sapienza.

Dopo la difesa della tesi e la proclamazione… tutti insieme per un piccolo momento di condivisione.

 

Incontro delle bambine a Naso

Domenica 28 settembre nel pomeriggio abbiamo  fatto un incontro con le bambine. E’ stato un incontro molto semplice, allegro e divertente. sr. Rossana ha spiegato loro che quest'anno si celebra il 25° annivesario di Fondazione dell'Istituto e cosi hanno preparato, a gruppetti, gli "ingredienti" per fare una torta  (di carta!) con 25 candeline. Poi anche loro hanno ricevuto il punto luce del mese adattato a loro... e lo hanno subito applicato ripetendosi la frase: ”Mamma, Mammina, aiutami tu a vedere Gesù!” Erano tutte felici...  Maria le benedica e le custodisca.

La comunità di Naso

21 SETTEMBRE A ROMA

CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA PRESIEDUTA DAL CARD. DE DONATIS IN RENDIMENTO DI GRAZIE NEL XXV ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE NELLA BASILICA DI SAN MARCO AL CAMPIDOGLIO, A PIAZZA VENEZIA

Ora è tempo di gioia, ora è tempo di grazie: è festa per il primo giubileo di fondazione dell'Istituto religioso delle Suore del Bell'Amore. Un anno speciale questo che ci ha dato varie occasioni per tornare a Dio con un rendimento di grazie per essersi fatto ancora una volta, nella storia, prossimo, aprendo un nuovo sentiero perché nessuno può restare escluso dal suo amore. Il 21 settembre, per questa ragione, la Madre con diverse suore di varie comunità, con sacerdoti, seminaristi, giovani e diversi laici della famiglia del Bell'Amore, insieme ad alcuni amici delle comunità, hanno innalzato a Dio il loro rendimento di grazie nella solenne concelebrazione eucaristica presieduta da Sua Em.za il Card. Angelo De Donatis, Vicario del Santo Padre per la Diocesi di Roma. A fare gli onori di casa, il parroco, Mons. Renzo Giuliano che, con gioia, ha aperto le porte di una delle più antiche Basiliche romane.

Tempo per ringraziare, come ci ha ricordato il Cardinale e tempo per chiedere perdono per quante volte non si è corrisposto a Dio nella misura del dono ricevuto, tempo quindi per ricominciare con rinnovato slancio, per farsi strumenti per la Chiesa e per il mondo di oggi dell'Amore Bello, che è Dio stesso, Dio Comunione di Persone, che chiama a sé l'umanità. Il Cardinale ha ancora colto lo spunto dal Vangelo della XXV Domenica del Tempo Ordinario per sottolineare la centralità delle "relazioni" nella vita del cristiano.

Bello incontrarsi, per quest'occasione, provenienti da diverse parti, nonostante non sia stato possibile essere presente per tutti coloro che lo avrebbero desiderato, ci si è ritrovati così da diverse province siciliane, dalla Campania, dal Molise, dall'Abruzzo, dal Veneto, dal Piemonte, dalla Lombardia, dalla Liguria, dalla Baviera…

Quanti hanno poi avuto la possibilità di fermarsi anche domenica, hanno potuto partecipare alla preghiera dell'Angelus in piazza San Pietro, con Papa Francesco che, nell'occasione, ha saluto le Suore del bell'Amore nel 25° della Fondazione.

Clicca per vedere le foto 21-22 settembre 2019

 

 

NEWSLETTER

 Per iscriverti alla newsletter clicca qui

Seguendo il link richiederai di ricevere il tweet quotidiano di sr. Nunziella e i vari aggiornamenti suelle attività delle Suore del Bell'Amore tramite whatsapp. Riceverai un messaggio di conferma sul tuo numero.

Con l'iscrizione accetti di ricevere i messaggi della nostra newsletter sul tuo telefonino. L'iscrizione non comporta l'inserimento in un gruppo ma in una lista broadcast.

 

Tweet di sr. Nunziella