ANCHE A NASO (ME) LE GIOVANI SI METTONO IN CAMMINO…

Il tranquillo paesino di Naso, in provincia di Messina, continua ad offrirsi come culla accogliente per la vita apostolica della comunità di Naso che, come per molte comunità, si svolge per vie “alternative”: le videochiamate, le telefonate, le email… tutto è mezzo purché l’incontro sia reale e la vita circoli. Le videochiamate in preparazione alla Pasqua, sintonizzate sul Punto luce, hanno raggiunto una trentina di giovani dalla provincia di Messina, di Palermo, di Agrigento e persino di Modena e Ferrara. Molte di queste giovani desiderano continuare il loro cammino, si sono così formati due gruppi di approfondimento che raccolgono rispettivamente 10 ragazze dai 13 ai 16 anni e 8 giovani dai 18 anni in su. Tanta la voglia di mettersi in gioco, di conoscere Gesù, di scoprire i sogni di Dio…

Allora, cara sr. Rossana, carissime giovani, avanti, andate e… annunciate ai fratelli che Cristo è risorto!


Stampa